Avviso pubblico - Misura Unica

Avviso pubblico
     
Regione Lombardia vuoto

 

Piano di Zona

Ambito Distrettuale di Broni e Casteggio

Ente Capofila Comune di Broni
costituito il 19.12.2019 ex legge 328/2000 fra i Comuni di:
 
   
Albaredo Arnaboldi, Arena Po, Barbianello, Bastida Pancarana, Bressana Bottarone, Bosnasco, Broni, Calvignano, Campospinoso, Canneto Pavese, Casanova Lonati, Casatisma, Castana, Castelletto di Branduzzo, Casteggio, Cervesina, Cigognola, Corvino San Quirico, Fortunago, Golferenzo, Lirio, Lungavilla, Mezzanino, Montebello della Battaglia, MonteAlbaredo calvo Versiggia, Montescano, Mornico Losana, Montu' Beccaria, Oliva Gessi, Pietra de' Giorgi, Pinarolo Po, Pancarana, Pizzale, Portalbera, Rea, Redavalle, Robecco Pavese, Rocca de' Giorgi, Rovescala, Santa Giuletta, San Cipriano Po, San Damiano al Colle, Stradella, Santa Maria della Versa, Torricella Verzate, Verretto, Verrua Po, Volpara, Zenevredo

 

Regione Lombardia con la D.G.R. n. 3008 del 30/03/2020, integrata ai sensi della Delibera n. 3664 del 13/10/2020 e della Delibera 4678 del 10/05/2021, ha approvato le linee guida per interventi volti al mantenimento dell’alloggio in locazione anche in relazione all’emergenza sanitaria COVID 19 – anno 2021.

 

Pertanto si informano i cittadini che il Comune di Broni - Ente capofila per le politiche abitative dell’ambito territoriale Broni-Casteggio - ha pubblicato un avviso pubblico per il sostegno ad iniziative finalizzate al mantenimento dell’abitazione in locazione nel mercato privato, anche in relazione alle difficoltà economiche conseguenti alla situazione di emergenza sanitaria determinata dal COVID 19 nell’anno 2021, attraverso l’attuazione di una MISURA UNICA.

 

La Misura Unica prevede un contributo (fino a 4 mensilità di canone e comunque non oltre € 1.500,00 ad alloggio/contratto) che sarà erogato direttamente al proprietario dell’alloggio.

 

I requisiti di accesso, le modalità di erogazione del contributo e la documentazione da allegare sono specificati nell’Avviso.

 

Le domande possono essere presentate dalla data di pubblicazione dell’avviso e fino ad esaurimento dei fondi messi a disposizione da Regione Lombardia al Comune di Broni - Ente capofila per le politiche abitative dell’ambito territoriale Broni-Casteggio, dando atto che il piano di zona deve utilizzare i fondi entro e non oltre il 31/12/2021, con le seguenti modalità:

Ultimo aggiornamento: 16/06/2021 15:02.59