CANONE UNICO PATRIMONIALE

LA SCADENZA DEL VERSAMENTO PER IL CANONE UNICO PATRIMONIALE E' STATA PROROGATA AL 30 APRILE 2021

La legge 160/2019 ha  previsto, dal 1^ gennaio 2021, l'entrata in vigore del canone unico patrimoniale.
Tale canone sostituisce la tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP), l’imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni, il canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari e il canone di cui all’art. 27, commi 7 e 8 del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, limitatamente alle strade di pertinenza dei comuni ed è comunque comprensivo di qualunque canone ricognitorio o concessorio previsti da norme di legge e dai regolamenti comunali, fatti salvi quelli connessi a prestazione di servizi;

Con delibera di C.C. n. 5  del 11.03.2021 è stato approvato il REGOLAMENTO per la gestione del canone unico patrimoniale.
Con delibera di G. C.  n. 41 del 11.03.2021 sono state approvate le tariffe per l'anno 2021 (ALLEGATO 1 tariffe occupazione suolo pubblico - ALLEGATO 2 esposizione pubblicitaria - ALLEGATO 3 pubbliche affissioni)

Canone per l'occupazione suolo pubblico e canone mercatale(Ex TOSAP)
Il canone mercatale, dal 2021, comprende e sostituisce altresì la quota di tassa rifiuti giornaliera.
La parte del canone relativa all'occupazione di suolo pubblico e al canone mercatale è gestita dalla ditta:
Rag. Luigi e Gerolamo Colombo di rag. Luigi Colombo e c. Srl a socio unico
con sede legale a Vigevano (PV)
Telefono 0381 84776
e-mail: tributi@ragcolombosrl.191.it

Il Canone sulla pubblicità e le pubblice affissioni (Ex Imposta sulla Pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni)è gestito dalla ditta:
ICA SRL
con sede a La Spezia.
Telefono ufficio di Pavia 0382 471070
Altri contatti, in particolare per informazioni su accertamenti, al link http://www.icatributi.it/contatti.html

 

 

A chi rivolgersi